venerdì 15 settembre 2017

Quel mostro di me



Certi giorni mi vanno stretti, ci sto dentro a metà.
Altri mi sembrano grandi come l'oceano.
Sguazzo, mi perdo, sto serena.


Scrivere Madrepàtria - Racconti dell'umana sorte ha significato molto per me. 
Fin dal principio ho capito che quello, era il mio modo di esorcizzare i mostri più radicati nell'anima. Forse scrivere è davvero un atto terapeutico ancor prima che creativo. Ma certi mostri non li puoi cacciare via definitivamente, devi imparare a conviverci. 
Questi racconti hanno avuto la forza di tenerli lontano da me, quei mostri, almeno per un po'. Di guardarli con scherno, prima da dentro e poi a distanza di sicurezza.
Ma quali sono davvero questi mostri? Cos'è che sto allontanando?
Ho paura che si tratti di me. 
Di un ruolo sbagliato (così dicono), che ho rincorso a fatica, che poi ho cambiato, che poi ho abbandonato.
Mi adatto continuamente, e continuamente non mi ritrovo.
Scrivo, metto da parte, allontano i mostri, allontano me stessa.
Ma questi tanto tornano sempre.
E io pure.


5 commenti:

  1. Valentina, ognuno di noi ha mostri da scacciare.
    Abbraccio.

    RispondiElimina
  2. Un po' consola, un po' no.
    Un abbraccio a te Gus =)

    RispondiElimina
  3. Mi ritrovo in quello che scrivi in questo post. Forse siamo folli, oppure illusi e sognatori. Chi se ne frega, in fondo. Ti ricordi Frankenstein di Mary Shelley, la lettera di Robert Walton? Quella frase: "... C'e' sempre qualcosa al lavoro nella mia anima, che non capisco..."

    RispondiElimina
  4. Si cresce e si cambia giocoforza, l'adattarsi per me è un segno di grande capacità di consapevolezza. E spesso ciò che ritorna fa paura ma è già qualcosa d'altro, perché intanto siamo cambiati noi.

    (Non ho ancor iniziato, uff... -_- è un periodo "strano")

    Ciao cara, ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
  5. ciao, nuova follower! Qui la mia ultima recensione: https://ioamoilibrieleserietv.blogspot.it/2017/10/recensione-serie-immortali-alyson-noel_17.html


    se ti va dacci un occhio, ti aspetto da me come lettrice fissa e trovi il blog anche su instagram come: ioamoilibrieleserietv

    grazie

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...