giovedì 17 maggio 2012

Moonrise Kingdom: l'avventura surreale di due giovani innamorati in fuga


Wes Anderson apre la 65°edizione del Festival di Cannes all’insegna del primo amore e delle atmosfere fiabesche. Nella giornata di sole di oggi attorno al regista texano il cast stellare di questo "Moonrise Kingdom" che sembra presentarsi innanzitutto come  un’esilarante commedia dietro la quale si avvertono però sfumature drammatiche.  Bruce Willis, Edward Norton, Bill Murray, Tilda Swinton e i giovanissimi Jared Gilman e Kara Hayward animano questa avventura surreale e romantica di due giovani in fuga, alla ricerca di un luogo perfetto dove potersi finalmente trovare.


“Il film racconta l’amore di due giovani dodicenni del New England che nell’estate del 1965 decidono di fuggire su di una piccola isola. La storia di un amore incompreso che va contro tutto e tutti”.

Distribuito dalla Lucky Red Moonrise Kingdom uscirà nelle sale italiane il prossimo autunno. Di seguito l’estratto di un’intervista fatta a Anderson:

Stasera Moonrise Kingdom inaugurerà il 65° Cannes Film Festival. Come vi sentite?    Wes Anderson: Per me è un grande onore. Non ero mai stato a Cannes, ma è qualcosa che ho sempre immaginato fin da quando ho iniziato a fare film. ovviamente c'è molta tensione perché ancora nessuno ha mai visto il mio film.

Il film narra una grande storia d'amore tra adolescenti. Com'è nata la storia? Da dove proviene l'idea?                     
Wes Anderson: Di solito i miei film nascono attorno ai personaggi. Dopo essermi immaginato un personaggio gli costruisco intorno un ambiente, ma stavolta le cose sono andate diversamente. Ho fatto un film tentando di ricreare un'emozione specifica, quella del primo amore. Questo sentimento è qualcosa che ricordo in maniera talmente forte da volerlo narrare in immagini.


Genere: drammatico, commedia
Regia: Wes Anderson
Sceneggiatura: Wes Anderson, Roman Coppola
Fotografia: Robert D. Yeoman
Montaggio: Andrew Weisblum
Musiche: Alexandre Desplat
Paese: Usa 2012
Durata: 94'







                                                         

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...