domenica 24 febbraio 2013

Questa sera il divano è mio, ci sono gli Oscar!!!



Ci siamo, la notte più attesa dagli amanti della settima arte è finalmente arrivata. Come mia consuetudine, ogni anno, prometto a me stessa di seguire la diretta in qualche modo, che sia sul web o in tv. E puntualmente, crollo nel letto come una bambina sfinita, dopo una giornata al luna park. Quest'anno però ho cercato di rinnovare la promessa, contando più che altro sull'aiuto di vari amici/amiche e colleghi, già pronti con le tende, o nelle redazioni o nelle proprie case, per seguire dall'inizio alla fine la notte degli Oscar. La mia redazione sarà come al solito la mia modesta sala, con il mio modesto divano e le mie modeste schifezze di ogni genere purché commestibili. Insomma questo saprà creare la giusta atmosfera per la serata. La macchinetta del caffè è stata preparata e messa già in precedenza a dura prova, quindi anche lei dovrebbe essermi fedele compagna d'avventura. Ma, veniamo a noi. Cerchiamo di capire in linea generale cosa ci si aspetta dagli Academy questa notte. Cosa immaginiamo accadrà e cosa, invece, vorremmo accadesse (e non accadrà). Non posso pronosticare né esprimermi come avrei voluto, perché tra i film in lizza, ne ho visti davvero pochi. Quindi prendiamo questo post come un modo per condividere le nostre preferenze e le nostre perplessità, basandoci su una storia che va avanti da molti anni e, su ciò che abbiamo avuto modo di vedere in questi ultimi mesi, al cinema. Procedendo per scaglioni, rivediamo i candidati di ogni categoria e,  laddove posso dire la mia, la dirò.


Miglior Film
Beasts of the Southern Wild
Silver Linings Playbook - Il lato positivo
Zero Dark Thirty
Lincoln
Les Misérables
Vita di Pi
Amour
Django Unchained
Argo

Basandomi su ciò che ho visto, ossia: Lincoln, Il lato positivo, Django, Vita di Pi, e Amour, dico che il mio Oscar andrebbe a The Master. Ehm, Vale guarda che The Master non è in gara. Ah, pardon. Allora...niente, diciamo che per me vince Lincoln e nemmeno mi dispiacerebbe, ecco. 

Miglior Regia
David O. Russel (Silver Linings Playbook)
Ang Lee (Vita di Pi)
Steven Spielberg (Lincoln)
Michael Haneke (Amour)
Benh Zeitlin (Beasts of the Southern Wild)

Anche qui direi la stessa cosa, ma in mancanza di quello che a mio avviso poteva tranquillamente beccarsi più di una statuetta, dico che l'Oscar andrà a zio Steven e qui, anche se non griderei allo scandalo, potrei dire che non mi dispiacerebbe affatto se venisse fatto il nome di Lee (ma non accadrà).


Miglior attore protagonista
Daniel Day-Lewis (Lincoln)
Denzel Washington (Flight)
Hugh Jackman (Les Misérables)
Bradley Cooper (Silver Linings Playbook)
Joaquin Phoenix (The Master)

Uh, guarda un po' chi ti trovo qui: The Master. C'è mica bisogno che io sottoscriva che VOGLIO l'Oscar per Phoenix? Naaa... (Incombe Lewis però, incombe eccome)

Miglior attrice protagonista
Naomi Watts (The impossible)
Jessica Chastain (Zero Dark Thirty)
Jennifer Lawrence (Silver Linings Playbook)
Emmanuelle Riva (Amour)
Wallis Quvenzhané (Beasts of the Southern Wild)

Qualcosa mi dice che qui la spunterà la Chastain, ma io, nel mio piccolo bagaglio di visioni, dico che Jennifer Lawrence è stata davvero una piacevole sorpresa...


Miglior attore non protagonista
Christoph Waltz (Django Unchained)
Philip Seymour Hoffman (The Master)
Robert De Niro (Silver Linings Playbook)
Alan Arkin (Argo)
Tommy Lee Jones (Lincoln)

Beh, qui che vi devo dire. Waltz non ha rivali!!! E se lo becca lui l'Oscar, sicuro. Se così non fosse,  potrei spaccare il televisore e annegare nelle mie variegate schifezze nel pieno della notte.


Miglior attrice non protagonista
Sally Field (Lincoln)
Anne Hathaway (Les Misérables)
Jacki Weaver (Silver Linings Playbook)
Helen Hunt (The Sessions)
Amy Adams (The Master)

Io adoro la Adams, però qui, mi sento di fare un nome soltanto: Sally Field alias signora Presidentessa, perché l'ho trovata straordinaria. Però, però, c'è da dire che io ho un debole anche per Anne, quindi il fatto di non aver visto il film mi mette in grandi difficoltà. Credo comunque lo vincerà lei l'Oscar e, non mi dispiacerebbe affatto.

Miglior film d'animazione
Frankenweenie
Pirati! Briganti da strapazzo
Ralph Spaccatutto
Paranorman
Ribelle - The Brave

Con tanto di sottolineatura, non aggiungo altro...e non voglio nemmeno pronosticare nulla. Potrebbe essere rischioso per la mia salute.

Miglior film straniero
Amour
No
War Witch
A Royal Affair
Knon - Tiki

Miglior sceneggiatura originale
Flight
Zero Dark Thirty
Django Unchained
Amour
Moonrise Kingdom

Per me l'Oscar andrebbe dritto dritto a quel gioiellino di una favola dai colori pastello quale è Monnrise Kingdom. Nel dubbio direi anche Django, ma ho paura che nessuno di questi miei film scelti avrà la meglio. Lo prenderà Amour? Zero Dark Thirty? Bah...

Miglior sceneggiatura non originale
Beasts of the Southern Wild
Argo
Lincoln
Silver Linings Playbook
Vita di Pi

Considerato che ho visto il film e ora ho iniziato il libro, devo riconoscere un certo fascino nella sceneggiatura del film di Russel. Non vorrei dire spropositi eh...comunque, credo avrà la meglio Argo qui.

Per il resto delle categorie io mi asterrei...ah, scusate, solo l'ultimissima e riguarda i cortometraggi d'animazione. Io tifo per Paperman. Non può avere rivali!!! Detto questo, io vi saluto e vi auguro una splendida notte piena zeppa di urla improvvise e raptus folli, che probabilmente sfoceranno nei vostri chili di pop corn e litri di caffè. In ogni caso, sappiatelo, sarà una grande notte, perché all'insegna di ciò che più ci fa discutere e ci riempie la vita, Il Cinema.


14 commenti:

  1. io mi accontenterei di vedere le due ciofeche "Les Miserablès" e "Vita di Pi" a bocca asciutta, ma sappiamo tutti che non sarà così, quindi affanculo gli oscars!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah come sei duro Lorenzo...addirittura ciofeca a Vita di Pi? A me è piaciuto molto. :) Ma, è pur vero che in linea generale gli Oscar non soddisfano mai le nostre aspettative, quindi...

      Elimina
  2. Ci terremo compagnia in questa lunga notte, la scorta di schifezze è già lì che attende di essere divorata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah si, ed è bellissimo sapere a quanto ammonterà il numero di folli, che stanotte staranno svegli sul divano a rispettare questo rituale. :-D

      Elimina
  3. Spero che vinca Argo come miglior film perché Lincoln è un sonnifero per gli occhi. Come miglior regia doveva vincerlo Affleck, ma se lo sono dimenticati, quindi tutti tranne quel tecnocrate senza cuore di Spielberg.
    In conclusione, forza Anne Hathaway!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dennyyyyy io ho un debole per zio Steven. Che ci posso fare? Comunque pur non avendo ancora appurato de visu, sarei felicissima per la tua Anne. Buona nottata anche a te ad ogni modo. :)

      Elimina
  4. non ho mai visto la notte degli Oscar, ma un giorno riuscirò a vederla.
    Che questa notte porti bene. domani ci sarà un gran discutere come sempre.
    P.S.: grazie mille per il tuo commento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domani si parlerà solo di questo. Ma grazie a te per esser passata, e benvenuta!!! :)

      Elimina
  5. Quanto vi invidio cari 'nottambuli'... io domattina devo alzarmi alle 6 causa impegni elettorali (sono scrutatore) sniff!!! Vi auguro una bellissima notte, e spero che i vostri beniamini vincano. Ma se non dovesse succedere, non prendeteli troppo sul serio 'sti oscar! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahi Kelvin non ti invidio proprio... :-D Ma io mi conosco, tra circa un'oretta inizierò a vacillare e il letto mi stenderà a dovere. Si si, sono pronta ad accettare tutto (più o meno) :)

      Elimina
  6. Io chiaramente ero in ansia per il red carpet, ma devo dire che non mi ha deluso! :)
    Sono contento per Tarantino e per Christoph Waltz!

    P.s. sono il tuo lettore numero 100! Vinco qualcosa? *____*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wooow mi hai fatto scoccare la centesima campanellina. Quale onore, beh hai vinto un film dai, dimmi un titolo e presto lo vedrai recensito su queste pagine. Promesso. :) Grazie per esser passato e un grande evviva per Quentin e Waltz.

      Elimina
  7. Da Burtoniana a Burtoniana dico solo: limortacciaBraveeeeeee >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bolla non ho parole, solo parolacce in questo momento... *___*

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...