lunedì 16 giugno 2014

The Dreamlands - Il primo adattamento cinematografico del Dream Cycle di Lovecraft



Parlare di cinema indipendente e credere in un'idea, seppur questa appartenga a mondi lontanissimi dai tuoi, è sempre un grande piacere. Ecco perché di tanto in tanto, mi dedico alla promozione di progetti filmici ancora sconosciuti, ma in qualche modo già capaci di lasciare il segno. 

Così è stato anche per The Dreamlands, il primo adattamento cinematografico del Dream Cycle di HP Lovecraft. Me ne parla un'amica, cerco quante più info possibili su questo progetto e già mi rapisce l'idea che si trova sul nascere del film. Entriamo nel mondo del Fantasy, quello Dark e veniamo travolti dal fascino legato al nome di uno scrittore famoso in tutto il mondo, quale è appunto Howard Philips Lovecraft. Vissuto negli Stati Uniti nella prima metà del XX secolo, Lovecraft, è stato uno degli scrittori più influenti nel mare dell'Horror, del Fantasy, tanto da influenzare i più grandi maestri del brivido, primo su tutti Stephen King. L'influenza di Lovecraft arriva anche in campo televisivo (Ai confini della realtà, Twin Peaks, X-Files) e nel cinema (Alien, The Thing), addirittura nei fumetti (Alan Moore, Mike Mignola).


Nonostante i diversi tentativi di adattare e portare sullo schermo lo spirito lovecraftiano, ne rimane ben poco, poiché quasi sempre nella testa dei produttori regna in pole position la strategia commerciale. Vendere, vendere a tutti i costi. Il regista e sceneggiatore Huan Vu, ha espresso chiaramente di voler rimanere fedele alla visione di Lovecraft, e con il vostro/nostro supporto, questo ambizioso progetto può venire alla luce.

Qui trovate la campagna on line per sostenere il progetto The Dreamlands.

La storia
Roland è un giovane orfano che, guidato da un misterioso vecchio, viene condotto nel mondo costruito dai più grandi sognatori della terra. Il vecchio è il Re di questo mondo, e il suo scopo è guidare Roland affinché diventi suo successore.




In bocca al lupo The Dreamlands!

5 commenti:

  1. Grazie della segnalazione
    Spargerò la voce a molti miei amici amanti di Lovecraft

    RispondiElimina
  2. Sono un fan di HPL, ho letto tutto quello che ha scritto...vedremo...

    RispondiElimina
  3. Ecco, di Lovecraft ho letto poco o nulla, ma sto cercando di rimediare in questi ultimi giorni col mammuth delle sue opere che ho comprato. Questo progetto però sembra molto interessante.

    RispondiElimina
  4. Nadia Quaranta17 giugno 2014 21:46

    il primo film "die Farbe" (the colour out of space) ha vinto una caterva di premi. Huan è bravo. speriamo che il progetto venga sostenuto. questa volta ce la dobbiamo fare, grazie per l'articolo e grazie a tutti quelli che lo sosterranno.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...