sabato 18 maggio 2013

"Sotto un manto di stelle Roma bella m'appare". (E pure gratis!!!)



Torna a Roma “La Notte dei Musei”, la straordinaria iniziativa ad accesso libero e gratuito che dal 2005 si svolge in contemporanea in tutta Europa e giunge nella Capitale per il quinto anno consecutivo, con musei e spazi culturali aperti al pubblico in orario serale e con tanti eventi tra arte, musica, danza, teatro, cinema, letture, visite guidate. Una imperdibile “no stop” di 6 ore, tra cultura e divertimento, che solo nel 2012 ha visto a Roma una partecipazione di 250.000 persone. Questa notte saranno aperti straordinariamente e gratuitamente, dalle ore 20 fino alle 2 di notte, 100 spazi espositivi e culturali, tra musei civici, spazi privati,
biblioteche comunali, accademie e istituzioni culturali straniere, istituti e le case di cultura, siti archeologici della città. Sarà possibile visitare gratuitamente oltre 30 mostre ospitate dai musei interessati, ed assistere a concerti e iniziative in programma, per un totale di circa 200 eventi. I musei statali saranno invece aperti fino alle 24 oppure fino alle ore 01.00.

Tra i numerosi musei e spazi espositivi coinvolti: 
MUSEI CAPITOLINI
CENTRALE MONTEMARTINI
CHIOSTRO DEL BRAMANTE 
COMPLESSO DEL VITTORIANO
MACRO 
MAXXI 
MERCATI DI TRAIANO 
MUSEO DELL’ARA PACIS
MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE 
MUSEO DI ROMA
PALAZZO BRASCHI 
MUSEI DI VILLA TORLONIA 
PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI
LA PELANDA
SCUDERIE DEL QUIRINALE 
MUSEO CIVICO DI ZOOLOGIA
PLANETARIO E MUSEO ASTRONOMICO.


In occasione della Notte dei Musei, saranno aperti eccezionalmente al pubblico il Museo Ebraico di Roma, dalle 22.00 alle 02.00, il Complesso Lateranense (La Basilica di San Giovanni in Laterano, il Chiostro, il Sancta Sanctorum, la Scala Santa), fino alle 21.30, e il Carcere Mamertino presso il Foro Romano (fino alle 24.00). In via straordinaria e gratuita per la Notte dei Musei sarà possibile visitare dalle 20.00 alle 02.00
(ultimo ingresso ore 01.00) le mostre Cubisti Cubismo e Niccolò Machiavelli. Il Principe e il suo tempo, 1513-2013 presso il Complesso del Vittoriano, e la mostra Tiziano alle Scuderie del Quirinale. 

Ne segnalo solamente alcune, magari quelle che io metterei assolutamente nel programmino della serata, poi ovviamente vi consiglio di andare sul sito e organizzarvi per bene secondo i vostri gusti ed esigenze.

La Roma Felliniana

-Al Fimstudio a Trastevere sarà possibile vedere gratuitamente: alle ore 20.00 POETI, film di Toni D’Angelo sui poeti a Roma, alle ore 21.20 VICINO AL COLOSSEO… C’E’ MONTI, il documentario di Mario Monicelli dedicato al rione Monti, alle ore 21.50 ROMA di Federico Fellini, alle ore 24.00 VACANZE ROMANE (Roman Holyday) di William Wyler.


-Al Centro Culturale Aldo Fabrizi si esibirà in set acustico TIROMANCINO alle ore 21.00. Federico Zampaglione, voce e chitarra classica, si presenta con una formazione speciale, ideata ad hoc per l'evento, con cui rivisiterà in chiave acustica il suo repertorio, proponendo a sorpresa anche alcune cover di successo. Sarà accompagnato da Stefano Cenci alle tastiere.

-Al Museo dell'Ara Pacis la serata sarà dedicata all'universo dei Pink Floyd con l'esibizione del supergruppo FLOYDIANA (Davide Pistoni - tastiere, voce; Luca Velletri - voce; Phill Salera - chitarre; Fabio Servilio - chitarre, voce; Eric Daniel - sax & flauto; Nicola Casali - basso; Francesco Isola - batteria; Katia Caposotto - voce) che eseguirà brani tratti da i più importanti album dei Pink Floyd (Auditorium 21.40, 23.20, 00.30), e con lo spettacolo di teatro-danza DARK SIDE BALLETT, della Compagnia Echoes, in occasione del 40° anniversario dall'uscita dell'album The dark side of the moon (retro Ara - 21.45, 23.45). 
-Alla PELANDA si svolge il concerto del Coro Mavra, diretto dal M° Piero Gallo, e del Quintetto Ottonidautore: TRA STRAWINSKY E RAVEL, LE ORIGINI DEL '900 MUSICALE (21.00,
23.00, 00.30).
-In piazza del Campidoglio sarà proiettato il film IL MARCHESE DEL GRILLO (ore 21.00). 
-La Casa del Cinema partecipa all’evento con la proiezione del film THE DREAMERS di Bernardo
Bertolucci (ore 21.30) e di DOPO MEZZANOTTE di Davide Ferrario (ore 24.00).

Si insomma, non avete che da "scegliere", dunque sbizzarritevi e godetevi Roma all'insegna del suo immenso patrimonio culturale perché è di una bellezza più unica che rara...
Qui tutte le info e il programma nel dettaglio. 





4 commenti:

  1. Ciao Marco è un piacere averti qui, innanzitutto. ;-) Si, è una cosa che prima o poi nella vita va fatta, ammirare Roma in tutta la sua bellezza. Ma credo non basterebbe tutta una vita...

    RispondiElimina
  2. ciao scopro piacevolmente il tuo blog solo adesso, piacere di conoscerti!

    RispondiElimina
  3. @Elisabetta è un piacere averti qui. Piacere mio e spero tu possa trovarti bene da queste parti. ;-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...