giovedì 3 gennaio 2013

Argo miglior film del 2012, parola di Roger Ebert



Ne abbiamo viste di tutti i colori sul web, tra classifiche e stime dei film più attesi di questo 2013, però, non potevo non badare alla personalissima "top ten" di uno dei critici più conosciuti al mondo. Roger Ebert, il tizio che ha praticamente inventato "le stellette", torna puntuale come ogni anno a raccogliere i suoi Great Movies, suscitando (come ogni anno), diverse perplessità. Tralasciando i problemi di salute, anche se questi finiscono per influire poi sulla vita e sulla professione di un critico, costretto molte volte a rinunciare ad anteprime importanti per visite o inconvenienti improvvisi, io sono del parere che ogni spettatore, critico per professione o per passione, sia libero di esprimere senza timori le proprie preferenze. I più fortunati o i più meticolosi, chiamateli come volete, potranno dire di aver buttato giù una lista più sicura di sè, vedere quanti più film possibili è l'ambizione di ognuno di noi. Per altri magari, nonostante la grande passione e l'ambizione di arrivare a fine anno con una sfilza di titoli "esagerata", vedere tutti i film diventa complicato. Insomma anch'io, tra i bambini e la casa ultimamente di tempo per andare al cinema ne ho davvero poco. Questo per dire che, nessuno può dare l'assoluta e incontestabile "lista", piuttosto ci si diverte confrontandoci e scoprendo quale dei  film non visti, merita d'esser recuperato al più presto.
Questa la lista di R.Ebert

01. Argo (Ben Affleck)
02. Vita di Pi (Ang Lee)
03. Lincoln (Steven Spielberg)
04. End of Watch - Tolleranza zero (David Ayer)
05. Arbitrage (Nicholas Jarecki)
06. Flight (Robert Zemeckis)
07. The Sessions - Gli appuntamenti (Ben Lewin)
08. Beasts of the Southern Wild (Benh Zeitlin)
09. Oslo, August 31st (Joachim Trier)
10. A Simple Life (Ann Hui)

Immagine presa da newyorker.com

7 commenti:

  1. Della sua lista ho visto solo Argo, pensa te! Non è il migliore dell'anno, almeno per la mia modesta opinione, ma penso già che qualche statuetta non gliela toglierà nessuno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io nemmeno quello...*__* Ma alla fine si, credo anch'io sia molto relativo parlare di classifiche più o meno assolute. Anzi è bello vedere come siano tutte differenti questo fa capire che alla fine i film vanno visti TUTTI, al di là dei gusti e dei generi. :-)

      Elimina
  2. ciao valentina, eccomi qua.
    mi sono aggiunto ai tuoi "criticissimi lettori" e ho cominciato a rubare idee per la prossima serata al cinema.
    ben trovata :)
    metiu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccoti...benvenuto!!! Mi fa piacere vederti qui, spero che troverai tante idee per una splendida serata al cinema, così come spero tu apprezzi il mio blog. A presto allora e grazie per esserti unito alla mia combriccola di lettori. :-)

      Elimina
  3. Difficile commentare questa lista perchè da noi molti film non sono ancora usciti. Sono comunque sempre iù sorpreso da 'Vita di Pi' che sta riscuotendo ottime critiche da tutti: io non l'avevo nemmeno preso in considerazione tra i film da vedere, ma a questo punto dovrò correre al cinema... Per il resto, mi attirano molto poco il pippone su Lincoln e lo strappalacrime 'The Sessions', mentre potrebbe essere una sorpresa 'Arbitrage', con un redivivo Richard Gere. Vedremo!

    RispondiElimina
  4. Argo è un gran bel film, e sicuramente se facessi una classifica lo metterei tra i primi, ma il primissimo di quest'anno è per me Reality di Garrone.

    RispondiElimina
  5. Argo è stata una piacevole scoperta, perché Ben Affleck ha dimostrato di essere un regista che sa quello che fa. Ma per ora il mio preferito resta Django Unchained.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...