lunedì 15 ottobre 2012

C'era una volta in America torna al cinema con 26 minuti inediti


Avete capito bene, il capolavoro senza tempo di Sergio Leone torna nelle sale italiane grazie alla distribuzione di QMI e The Space Extra a partire dal 18 di ottobre. Il restauro di C'era una volta in America, finanziato da Gucci e The Film Foundation di Martin Scorsese, è stato realizzato dalla Cineteca di Bologna al laboratorio L’Immagine Ritrovata in collaborazione con Andrea Leone Film e Regency Enterprises.

Universalmente riconosciuto come uno dei cento migliori film di tutti i tempi, C'era una volta in America torna oggi al cinema arricchito da 26' inediti, già presenti nel montaggio "primo" effettuato dallo stesso regista. Questa versione restaurata, ricordiamolo, è stata presentata al 65° Festival di Cannes e, per l'occasione, il cast del film si è visto di nuovo insieme dopo quasi trent'anni, Robert De Niro, James Woods, Jennifer Connelly e Elisabeth McGovern. Ovviamente, non poteva mancare il Maestro Ennio Morricone, accolto da una più che doverosa ovazione da parte dei presenti.


Nella versione di oggi ritroviamo sei blocchi di scene tagliate: il dialogo tra Noodles (Robert De Niro) e la direttrice del cimitero Louise Fletcher, la scena in cui Deborah (Elizabeth McGovern) interpreta Cleopatra in teatro; la sequenza muta che vede l’auto con Noodles e Max (James Woods) affondare, il produttore del film Arnon Milchan nei panni dello chauffeur che dialoga con Noodles; la sequenza dell'amore a pagamento tra Noodles e Eve (Darlenne Fluegel) e il colloquio nel suo studio privato con il sindacalista.

C'è da dire che tra le più assurde iniziative che il nostro paese propone ultimamente (anticipi, posticipi, l'addio al venerdì "capostipite" del week end cinematografico etc.), questa, è senza ombra di dubbio, la più comprensibile, la sola forse, che mette tutti "cinematograficamente" (e non solo) d'accordo. 

Non perdiamo questa occasione, torniamo in sala per rivivere davanti a quel grande schermo l'emozione di un capolavoro che, come direbbe Noodles, "nemmeno il tempo può scalfire"...




0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...